Incontro Online

Creatività e didattica. Le tecnologie come strumento di approfondimento creativo da parte dei giovani

10/05/2021
dalle 17:00 alle 18:30

trinity college londond :: webinar

Descrizione

L’incontro affronterà il tema della creatività come abilità da “apprendere” e “sviluppare” in classe, anche attraverso l’uso delle tecnologie.

#creatività #tecnologia #apprendimento #mediaeducation
#creativity #technology #learning #mediaeducation

Parteciperanno:

PIER CESARE RIVOLTELLA
Professore ordinario di Didattica generale, Didattica ed educazione mediale e Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica di Milano, dove ha fondato e dirige il CREMIT (Centro di Ricerca sull’Educazione ai Media, all’Innovazione e alla Tecnologia). Nella stessa Università è coordinatore del Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria. Dirige altresì il Master di primo livello RED - Progettazione e Conduzione di laboratori di cittadinanza digitale con la Robotica Educativa e il Master di secondo livello MEM – Media Education Manager.
Presidente della SIREM (Società Italiana di Ricerca sull’Educazione Mediale) è membro della Commissione Scuola dell’Accademia dei Lincei. La sua attività scientifica (che gli ha consentito di pubblicare oltre 400 prodotti di ricerca in Italia e all’estero) riguarda le tre macro-aree della Media Education, della Education Technology e della Ricerca Didattica.

FEDERICA PILOTTI
Architetto, docente di Tecnologia comandata presso la Direzione generale per lo studente, l’inclusione e l’orientamento scolastico- presso in Ministero dell’Istruzione. Cultrice di materia per le cattedre di pedagogia e didattica speciale per l’integrazione e di « Musica e inclusione scolastica »-in DAMS

ANNALISA SPADOLINI
Funzionario presso il Dipartimento per il Sistema Educativo di Istruzione e Formazione del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Direzione Generale per il personale scolastico - Ufficio Formazione docenti. Dal 2007 è componente del Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti, presieduto dal Prof. Luigi Berlinguer presso il MI. Dal 2016 a oggi è coordinatore nazionale del Nucleo tecnico Operativo dello stesso Comitato.
Musicista professionista, docente di strumento, da anni coniuga l’attività di musicista a quella di ricercatrice e di formatrice. Ha coordinato il "Forum nazionale per l’educazione musicale".
Dal 2017 ad oggi è il coordinatore generale per il MIUR-CNAPM del Progetto "Musica a scuola" (www.musicascuola.indire.it) svolto in collaborazione con INDIRE.
Dal 2018 è componente per INVALSI dei Nuclei esterni di valutazione per il sistema nazionale di valutazione del sistema scolastico.
Da settembre 2019 coordina sempre per il MIUR - CNAPM un Progetto di ricerca internazionale in collaborazione con Trinity College London e l’Università di Lancaster per uno studio di impatto sulle certificazioni internazionali musicali nella scuola italiana. I risultati della ricerca saranno diffusi in 60 paesi del mondo.

CLAUDIA BECCHERONI
Claudia Beccheroni è la Direttrice del Trinity College London in l’Italia dal 1994. Ha iniziato la sua carriera come insegnante sia nel settore statale che privato. Si è laureata alla Università di Sheffield Hallam nel Regno Unito in didattica della lingua inglese con una tesi di ricerca sull’impatto della valutazione sui processi di insegnamento e apprendimento, tema che è rimasto la sua passione accademica.Oltre a essere membro dell’executive team del Trinity dal 2010 ha anche ricoperto la carica di Segretaria dell’EALTA, la European Association of Language Testing and Assessment.Ha tenuto laboratori e presentazioni in molte conferenze del settore dell’insegnamento e della valutazione della lingua inglese a livello internazionale ed ha contribuito alla formazione di centinaia di docenti durante gli ultimi 25 anni.

LAURA HABEGGER
Laura Habegger è diplomata in Pedagogia e Didattica della Musica Strumentale (chitarra) presso il Conservatorio di Musica di Mar del Plata (Argentina) e in Didattica della Musica presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano.
Ha svolto attività docente presso asili nido, scuole, conservatori ed università sia in Argentina che in Italia. Attualmente è docente di Pedagogia e Psicologia della Musica e Metodologia dell’Educazione Musicale all'interno del corso AFAM in Didattica della Musica nella Civica Scuola di Musica C. Abbado di Milano. Ricopre il ruolo di Senior Academic per la Musica nel team di supporto italiano del Trinity College London. Forma parte della rete europea di ricercatori in educazione musicale per l'infanzia (Eunet MERYC), e ha pubblicato le sue ricerche in diversi paesi dell'Unione Europea.

MANUELA KELLY CALZINI
Manuela Kelly Calzini, nata in Gran Bretagna, laureata presso la Royal Holloway College London University, è docente formatore di didattica della lingua inglese dal 1999, attualmente è docente a contratto presso l'Università degli Studi di Firenze (Scienze della Formazione Primaria). Ha pubblicato con Zanichelli e De Agostini corsi di lingua inglese per la scuola secondaria di primo e secondo grado. Membro EALTA, ricopre l’incarico di Senior Academic presso il Trinity College London in Italia.

Lingua di lavoro

Italiano

Modulo di iscrizione

I campi indicati con sono obbligatori

 

 

 

 

 

 

 

 

Restiamo in contatto

Iscriviti alla newsletter del team italiano di supporto di Trinity College London.

Iscriviti